• Registrazione

S5 Box


Warning: preg_match() [function.preg-match]: Delimiter must not be alphanumeric or backslash in /web/htdocs/www.ceripe.it/home/modules/mod_s5_box/tmpl/default.php on line 23

Login Form

*
*
*
*
*

Fields marked with an asterisk (*) are required.

Le Riforme del Sistema Scolastico PDF

LE RIFORME DEL SISTEMA SCOLASTICO: DALLE AUTONOMIE FUNZIONALI ALLA LEGGE N. 107/15. OBIETTIVI DELL'UNIONE EUROPEA E CITTADINANZA ATTIVA- LA LEGGE N. 169/08 E LA VALUTAZIONE CON I VOTI. IL REGOLAMENTO DELLA VALUTAZIONE DEL 18/08/09. IL DECRETO BRUNETTA. LA BUONA SCUOLA E L'INNOVAZIONE EX L. 107/15


PRESENTAZIONE:

Il corso di FORMAZIONE si propone di informare e formare i docenti sulle innovazioni introdotte nel sistema scolastico: dalle Autonomie Funzionali (art. 21 L. 59/97 e DPR n. 275/99 Regolameno applicativo) alla Legge n. 169/2008 ed al Regolamento della valutazione del 2009, fino alla riforma della Pubblica Amministrazione con il Decreto Legislativo n. 150/09 Brunetta. I documenti di indirizzo: dalle Indicazioni Nazionali 2004 del Ministro Moratti a quelle del 2007 del Ministro Fioroni alle Indicazioni Nazionali 2012 vigenti. La riforma della Scuola Secondaria di 2° grado. La Legge 107/15 del Governo Renzi.

 

Le autonomie: organizzativa, pedagogica, finanziaria e di ricerca e sviluppo confluiscono nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa (P.T.O.F.) che realizza Mission e Vision della scuola.

Nella scuola delle Indicazioni Nazionali 2012, della legge n. 169/08 e della L. 107/15, di riordino del sistema scolastico, conoscenze, abilità, competenze ed obiettivi formativi vengono finalizzati ad una cittadinanza attiva, che vada a realizzare gli obiettivi dell'Unione Europea. La riforma Brunetta della Pubblica Amministrazione introduce nuovi adempimenti per gli operatori scolastici e nuovi sistemi di misura e di valutazione dei risultati per l’ottimizzazione del servizio e per la qualità totale del sistema scolastico. La L. 107/15 introduce innovazioni normative del sistema scolastico che consentono la realizzazione della Buona Scuola.

Il corso di formazione, comprensivo di un excursus normativo che evidenzia senso e significato del processo di crescita della scuola, nello scenario della società postmoderna (Lyotard) è finalizzato alla ricerca di modelli organizzativi congruenti con la normativa vigente, per l’efficienza del sistema scolastico e per l’efficacia dell’azione educativa. Si esaminano i contributi della legge 169/08 ai processi di valutazione.

La conoscenza della Costituzione ed i Documenti di Indirizzo dell’Unione Europea (Strategia di Lisbona) danno forma alle riforme del Sistema Scolastico Nazionale. Dalla normativa vigente emergono nuove responsabilità ed adempimenti da parte dei docenti e del Dirigente Scolastico. La scuola cambia negli assetti organizzativi, nelle metodologie, nella continuità del curricolo verticale.

DESTINATARI:

Collegio dei docenti di ogni ordine e grado di scuola statale e paritaria. Personale ATA.

METODOLOGIE:

Il corso si avvale di metodologie teorico-pratiche: input teorici a cura di esperti qualificati mediante slide del power point. Lavori di gruppo e produzione di materiali. Tutti i materiali presentati (slide del power point) vengono consegnati ai corsisti su supporto informatico. I corsisti redigono esempi di organizzazione funzionale della scuola.

STRUMENTI E RISORSE:

Strumenti e risorse sono le tecnologie multimediali rese disponibili dalla scuola e/o dal CE.RI.PE.: computer e videoproiettore, LIM, collegamento internet, piattaforma e-learning del CE.RI.PE., cd, usb, linee guida per la produzione dei materiali didattici, questionari, schede, modelli operativi, sussidi didattici, test, prove di verifica, rubriche di valutazione.

VALUTAZIONE:

Vengono proposti questionari iniziali su aspettative e bisogni formativi dei corsisti, questionari in itinere vanno a monitorare l’incremento di conoscenze ed abilità e questionari finali verificano i risultati. La valutazione degli esiti consente di redigere relazione finale sugli esiti della formazione.

TEMPI:

Il corso ha durata di 24 ore in presenza distribuite in 6 giorni e 16 ore on line  con video lezioni sul Quadro normativo. Il Corso di Formazione prevede un totale di 40 ore ex Indicazioni operative MIUR  del 22/07/16 per l'individuazione ed in conferimento degli incarichi ai docenti degli ambiti territoriali.  Il calendario  degli incontri in presenza viene concordato con la scuola committente. La committenza può chiedere anche moduli di diversa durata.

SEDE: Sede del corso è la sede della scuola committente che cura la conservazione agli atti di tutta la documentazione del Corso.

COSTI:

Il piano finanziario è redatto secondo  modello Ministeriale e C. M. n. 101/97  del Ministero del Lavoro. Un corso di 24 ore in presenza  e 16 ore on line con videolezioni sul sito www.ceripelearning. it prevede rimborso spese al CE.RI.PE. pari ad €. 3.320,00 (tremilatrecentoventi/00), come da Piano finanziario dei Corsi di formazione in modalità blended. Si rilascia fattura esente I.V.A. come da normativa vigente. I corsi con moduli orari diversi - secondo richiesta della committenza - hanno costi in proporzione al numero di ore richieste. Ogni corso può essere modulato nei tempi e, in proporzione, nei costi, secondo le esigenze differenziate e specifiche della committenza.

Autorizzazione: il corso è autorizzato dal M.I.U.R

Attestato: si rilascia attestato valido per crediti formativi ed universitari.

Esonero dal servizio: l’esonero dal servizio è secondo normativa vigente.

COORDINATORE DIDATTICO DEL CORSO: è il Dirigente  Superiore M.I.U.R. Prof. Anna Maria Schiano.

MODALITÀ DI COMMITTENZA ED ORGANIZZAZIONE:

La scuola interessata invia richiesta di organizzazione e cura del corso al CE.RI.PE. a mezzo fax al numero 081 0107229 o a mezzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il CE.RI.PE. propone quadro organizzativo, convenzione, redige progetto corredato da piano finanziario, questionari di valutazione, linee guida per le attività di gruppo, materiali didattici, relazione finale.

PIATTAFORMA E-LEARNING:

I corsisti ricevono la password per  avere accesso  al corso sul Quadro normativo su piattaforma www. ceripelearning. La formazione e-learning è tracciabile e va a completare le 40 ore di formazione certificate.

 
Copyright © 2017. Ceripe. Designed by Onlinesoon.it